Leasing e Factoring

Scopri insieme a KreditLife tutti i vantaggi del Leasing e del Factoring.

Leasing

E' una formula messa a punto pensando ad un gruppo molto ampio di clienti, in tutti i settori della vita economica, allo scopo di favorirne la crescita. I Leasing offerti sono: Leasing Auto, Leasing Strumentale, Navale e Immobiliare. I Leasing si articolano in due categorie: Finanziario e Operativo.

Leasing Finanziario
Per leasing finanziario si intende un contratto grazie al quale una società finanziaria (concedente) acquista da fornitori dei beni di qualsiasi specie, mobili o immobili, per concederli in uso ad un soggetto (utilizzatore) per un periodo di tempo prefissato e mediante il pagamento di un canone periodico. Al termine della locazione l'utilizzatore può diventare proprietario del bene dietro versamento di un prezzo stabilito (riscatto).

Leasing Operativo
Per leasing operativo si intende, in mancanza di una normativa specifica, un contratto mediante il quale il locatore (intermediario finanziario), contro pagamento di un canone periodico, concede in locazione al conduttore (cliente ed utilizzatore del cespite) senza che questo ne divenga proprietario, beni strumentali aventi caratteristiche standardizzate, unitamente ad una serie di servizi collaterali.

I vantaggi finanziari e gestionali:

  • consente di finanziare il costo del bene per intero;
  • consente all’azienda di accedere con tempistiche veloci alle principali leggi agevolate;
  • offre la disponibilità immediata del bene senza grandi spese iniziali;
  • permette di personalizzare la durata del contratto in relazione alle proprie necessità;
  • potenzia la competitività aziendale in relazione all’ammodernamento degli impianti, senza immobilizzare capitali propri.
     

Factoring

Il Factoring è una figura negoziale di matrice anglosassone.
Con questo termine, si vuole indicare un particolare tipo di contratto con il quale un soggetto (che si chiama cedente) si impegna a cedere tutti i crediti presenti e futuri scaturiti dalla propria attività imprenditoriale ad un altro soggetto (il factor) il quale, dietro un corrispettivo, si impegna a sua volta a fornire una serie di servizi che vanno dalla contabilizzazione, alla gestione, alla riscossione dei crediti ceduti fino alla garanzia dell'eventuale inadempimento dei debitori, ovvero al finanziamento dell'imprenditore cedente sia attraverso la concessione di prestiti, sia attraverso il pagamento anticipato dei crediti ceduti. La cessione dei crediti non rappresenta il fine ultimo dell'accordo, ma lo strumento attraverso cui è possibile l'erogazione dei servizi da parte del factor. I crediti affidati in amministrazione al factor non devono di norma essere ceduti allo stesso; tuttavia nella maggior parte dei casi dietro il contratto di factoring si cela un'operazione di finanziamento dell'impresa cliente, infatti è prassi costante che il factor conceda all'impresa cliente anticipazioni sull'ammontare dei crediti gestiti.

La cessione può avvenire in due modi differenti:

  • pro solvendo: lasciando al cliente il rischio dell'eventuale insolvenza dei crediti ceduti;
  • pro soluto: il factor si assume il rischio di insolvenza dei crediti ceduti ed in caso di inadempimento di questi ultimi non potrà richiedere la restituzione degli anticipi versati al cliente.

Può richiedere una Consulenza Gratuita compilando ed inviando il seguente modulo  al fax o all'email indicata nel modulo.